“Quando il nuovo assessore all’Urbanistica?”

“Quando intende nominare il nuovo assessore all’Urbanistica?”. Lo ha chiesto ieri sera, durante la seduta del Consiglio Comunale, la capogruppo Pd Angela Motta al sindaco Rasero.
La domanda è stata rivolta durante l’esame di una pratica urbanistica.
Il primo cittadino ha risposto che, tra una decina di giorni, avverrà la surroga di un consigliere e la nomina del nuovo assessore, senza specificare chi sarà.
A maggio Giaccone (con deleghe, oltre che all’Urbanistica, alla Sicurezza e Polizia Municipale, Edilizia privata, Sistemi informativi) si era dimesso dalla Giunta per entrare alla Camera dei Deputati. Rasero ne aveva assunto le competenze in attesa di definire il sostituto con la Lega Nord, partito rappresentato da Giaccone alle ultime elezioni politiche.
“Quella che sembrava una nomina in tempi brevi – sottolinea Angela Motta – è diventata una vicenda che si trascina da cinque mesi. Come ho specificato ieri in Consiglio, non mettiamo in discussione le capacità di Rasero di occuparsi anche di Urbanistica e delle altre competenze attribuite a Giaccone, ma poiché sono deleghe di peso riteniamo non più rinviabile la nomina del nuovo assessore, anche per rendere meno oberato di impegni il primo cittadino. Non sappiamo quali ragioni abbiano impedito finora l’accordo in maggioranza sul sostituto di Giaccone, ma è certo che questa vicenda va chiusa al più presto anche per consentire alla macchina comunale la massima operatività”.