L’ “endorsement” di Oscar Farinetti per Angela Motta. Lanciato il progetto “Hills” le colline del Piemonte.

“Visto che questa è la mia serata, voglio che le conclusioni del dibattito le tiri Angela Motta”: Oscar Farinetti ha terminato con un inatteso “endorsement” alla candidata sindaco del centro sinistra, la presentazione del proprio libro “Ricordiamoci il futuro” che si è svolta ieri sera, martedì 23 maggio, a Palazzo Ottolenghi.
Durante l’incontro il vulcanico imprenditore ha lanciato il progetto “Hills”, colline in inglese: “il grande successo turistico ed enogastronomico delle Langhe deve essere esteso a tutte le colline del Piemonte; le Langhe sono prese d’assalto dai turisti per cui si deve allargare lo stesso modello a tutte le colline circostanti che hanno lo stesso potenziale”.
Il progetto, che prevede la promozione unitaria delle colline del Piemonte, da Mondovì a Tortona, passando per Barolo, Alba e Asti, è stato accolto positivamente sia dall’assessore regionale all’agricoltura Giorgio Ferrero presente all’incontro, che da Angela Motta, nella sua duplice veste di consigliere regionale e candidata a sindaco di Asti.
All’incontro ha partecipato anche Walter Massa, vignaiolo-enologo dei Colli Tortonesi, artefice del rilancio del Timorasso, vino quasi scomparso dalla produzione e ora diventato campione di vendite e qualità.