Angela Motta: “Stanziati 3 milioni e mezzo di euro per il Monti. Subito un tavolo con Comune e Provincia per realizzare anche la palestra”.

“La Regione Piemonte – ha annunciato il Consigliere regionale Angela Motta – ha messo a bilancio 3 milioni e mezzo di euro per l’ampliamento dell’Istituto Monti: di questi 1 milione e 900 mila euro nel 2017 e 1 milione e 600 mila euro nel 2018. A questo punto credo sia fondamentale che si sottoscriva al più presto il rinnovo dell’accordo di programma tra Regione e Provincia in modo tale da rendere possibile l’inizio dei lavori. Necessario sarà poi anche un confronto tra i tre Enti, Regione, Provincia e Comune, al fine discutere e superare eventuali ostacoli venutisi a creare negli anni, come un riconteggio dei costi del progetto di ampliamento e la costruzione della palestra. In particolare – ha aggiunto Angela Motta – i tre Enti si dovranno chiarire in merito alla localizzazione della palestra, su cui sono emerse posizioni differenti. Sono convinta che un confronto serio e sereno tra gli Enti possa superare le divergenze e portare ad una soluzione condivisa nell’interesse esclusivo di studenti, insegnanti e della Città. Dopo un iter lungo anni, i finanziamenti ora messi a bilancio dalla Regione consentiranno di rinnovare l’accordo di programma, riprendendo il progetto di ristrutturazione e  ampliamento dell’edificio”.